Come procedere con la pulizia del pavimento

Lavare il pavimento con un panno in microfibra seguendo questo procedimento:  immergerlo in acqua, strizzarlo molto bene e poi irrorarlo con un po’ d’alcool.

Incerare poi il pavimento con la cera liquida: versare la cera direttamente sul pavimento, formando dei rigagnoli, poi stenderla uniformemente, utilizzando possibilmente un “mocio” a striscioline in microfibra. Quando la cera sta per asciugare, ovvero quando è ancora umida, passare la lucidatrice con le spazzole medie, solitamente nere. Si formeranno molti aloni e la lucidatrice sforzerà un po’: va bene così, stiamo nutrendo il nostro pavimento. Finita questa operazione, è importante che il pavimento sia molto asciutto: passare la lucidatrice con le cuffiette di lana per rifinire e togliere gli aloni.

Meglio non effettuare le operazioni di inceratura in giornate particolarmente umide o in giornate estive troppo calde.

Normalmente la superficie trattata non deve superare i 15 mq., per superfici più ampie, consigliamo di suddividere il vano.

Anche se sembra un’operazione molto laboriosa, il tempo necessario è di circa 10 minuti a vano.

In questo modo, il vostro pavimento preserverà nutrimento e brillantezza, valorizzandosi giorno dopo giorno. Buon lavoro!

Prodotti per la pulizia del pavimento

Al termine delle lavorazioni consegniamo un kit per la manutenzione ottimale delle nuove pavimentazioni, comprendente i prodotti più giusti e testati per la pulizia.

Naturalmente siamo anche a disposizione per fornire maggiori dettagli sugli accorgimenti da seguire.

Consigli per mantenere il tuo pavimento

Ecco come mantenere e migliorare il risultato ottenuto dal restauro dei vostri pavimenti.

Il vostro pavimento in marmo o graniglia ha bisogno di una facile ma attenta manutenzione, che servirà a nutrire nel tempo e a proteggere ciò che ogni giorno calpesterete.

Cosa usare e cosa no

SI

  • Acqua
  • Alcool
  • Cera liquida lucidabile
  • Ciabatte di panno

NO

  • Detersivi
  • Ammoniaca
  • Cere metallizate
  • Cere autolocidanti
  • Deceranti