Chi siamo

Nel 1986 Antonello Fanzio – formatosi anni prima alla bottega di Giulio Biaggiotti – inizia a mettere a frutto i preziosi insegnamenti ricevuti, e inaugura l’attività di artigiano pavimentista realizzando e restaurando pavimenti alla genovese e terrazzi alla veneziana.

Dieci anni più tardi, Roberto Bongiovanni inizia a lavorare alla stessa bottega, con la quale collaborerà per molti anni.

Nel 2011, dopo numerose frequentazioni e scambi professionali, Antonello e Roberto decidono di iniziare a collaborare.

Oggi, Antonello ha maturato una lunga esperienza sul restauro del pavimento alla genovese e alla veneziana, effettuati con i tradizionali leganti in calce spenta o cemento pozzolanico: è tra i pochissimi – e forse l’unico in Liguria – in grado di restaurare il terrazzo alla veneziana secondo le regole dei tradizionali Terrazzieri veneti. Roberto si dedica con successo all’innovativo legante in resina, per pavimenti di nuova concezione e grande resa estetica.

Residenti l’uno a Genova e l’altro a Recco (GE), lavorano soprattutto in Liguria, Piemonte e Lombardia e si spostano con facilità in località diverse, su richiesta del cliente.

foto-maestro

Un tributo al nostro maestro Giulio Biaggiotti.

Pavimenti alla Genovese. Esperienza e Competenza.

Esperienza e competenza sono i fattori più importanti per ottenere un lavoro di qualità,  caratteristica fondamentale quando si tratta degli ambienti in cui si vive e lavora. Il nostro lavoro nasce da anni di passione e dedizione, applicando e rafforzando gli insegnamenti della tradizione pavimentistica genovese ma anche sviluppando tecniche più moderne: esperienza e competenza, dunque, sono i nostri requisiti fondamentali, che mettiamo a disposizione di privati e aziende.

tavola-disegno-1

Un network di qualità

Pavimenti alla Genovese è inoltre fiera di far parte di due importanti network di professionisti e di imprese: BNI Italia e Play casa. In particolare, facciamo parte del Capitolo BNI Sextum di Genova, che si riunisce a Sestri Ponente. All’interno del capitolo, lo scambio di referenze con altri professionisti, sia in qualità di partner (progettisti, ingegneri e architetti) sia in qualità di clienti o intermediari, permette di raggiungere più persone e conoscere sempre meglio il territorio in cui operiamo.

Video Poster